Corretta manutenzione delle lenti a contatto

la manutenzione

Una corretta manutenzione delle tue lenti a contatto è la prima regola per poterle utilizzare con successo ed ottenere una visione sempre perfetta e contemporaneamente prevenire tutta una serie di problematiche legate all’uso improprio delle stesse.

lac - Istituto Ottico Gilioli

1) Prima di maneggiare le tue lenti lavati sempre le mani con meticolosa cura.
2) Usando sempre Soluzione Salina fresca, risciacqua le lenti prima di indossarle e sostituisci il liquido nel contenitore prima di riporle.
3) Usa sempre Soluzione Conservante e Disinfettante (Soluzione Unica) quando le riponi nel contenitore e ricordati di gettare il liquido ogni volta che utilizzi le lenti.
4) Chiudi sempre il flacone della soluzione dopo l’uso.

5) Sostituisci il contenitore portalenti ogni mese: eliminerai un potenziale rischio di contaminazione.
6) Rispetta il periodo di utilizzo per cui le lenti sono state progettate (giornaliere, quindicinali, mensili, semestrali, annuali) e i consigli sulle ore di porto del tuo contattologo di fiducia e del Medico Oculista.”
7) Non avere remore a contattarci oppure passa da noi se riscontri una maggiore sensibilità alla luce, se noti di avere gli occhi arrossati oppure senti un forte fastidio.

Cose da NON fare

non riutilizzare la stessa soluzione già presente nel contenitore portalenti: ha perso la sua efficacia
non corservare le lenti in soluzione salina: non essendo un disinfettante potresti correre il rischio di contaminare le lenti.
non usare l’acqua del rubinetto per lavare le lenti.
non indossare le lenti se i tuoi occhi sono arrossati e se percepisci fastidio agli occhi
non diluire la soluzione per la conservazione con acqua o altri prodotti
– non portare il beccuccio del flacone della soluzione unica a contatto con altri materiali o con l’occhio per evitarne la contaminazione.

lac_manutenzione - Istituto Ottico Gilioli

SCARICA IL MANUALE DI MANUTENZIONE