La storia - Istituto Ottico Gilioli
16523
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-16523,edgt-core-1.0,,ottica gilioli child-child-ver-, vertical_menu_with_scroll,blog_installed,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive

Le Origini

La nostra avventura inizia con l’apertura nel 1966 di un negozio di ottica e fotografia situato in via Queirolo ad Arma di Taggia da parte di Erio Gilioli, papà di Albertina, attuale titolare dell’Istituto Ottico. Tre anni dopo Albertina consegue il Diploma di Ottico ALL’ISTITUTO NAZIONALE DI OTTICA DI ARCETRI (FI) e nel 1970, nel frattempo sposatasi apre il punto vendita di via Blengino 31 tutt’ora sede centrale dell’attività.

Gli anni passano e l’attività cresce sempre orientata ad offrire alla clientela il meglio di quello che il mercato dei fornitori offre. Particolare attenzione verrà posta alla tecnologia e alla moda.

Nel 1973, tra i primi in Liguria, propongono le prime lenti progressive.
Una vera rivoluzione concettuale per i tempi.
Viene introdotto il concetto di campo variabile con più fuochi per permettere la visione a più distanze: lontano, intermedio e vicino.
Oggi concetto scontato ma allora una vera rivoluzione in quanto disponibili soltanto lenti bifocali (con due fuochi) ed esteticamente molto carenti (si vedeva la lunetta che indicava palesemente il passare degli anni del portatore).
Negli anni successivi vengono introdotte, passo dopo passo, tutte le innovazioni relative alle lenti a contatto.
Molto viene investito nell’acquisto di strumentazione al fine di garantire un servizio efficiente e contraddistinto dalla ricerca della perfezione nella soluzione di ogni problema visivo.
Nel frattempo 2 dei tre figli, Alessandra e Alessio, conseguono il Diploma di Ottico e entrano a far parte del team dell’Istituto Ottico Gilioli.
Alessandra prosegue i suoi studi conseguendo il Diploma di Optometria e di Contattologia.
Successivamente completa la sua formazione con numerosi corsi di aggiornamento nel campo dei problemi di apprendimento, nella contattologia, nello Sport Vision, nella posturologia arrivando al conseguimento di un Master presso l’Università la Sapienza di Roma sulle:” Valutazione e rieducazione dei disfunzioni i visuo posturali”.

iProfiler di ZEISS

Il 2011 è l'anno dell'introduzione nell'Istituto Ottico di uno strumento d'eccellenza: l' iProfiler di ZEISS che permette di porre il servizio offerto come eccellenza assoluta su tutta la provincia d'Imperia.